Apertura per tutto il mese di maggio!

Scopri tutte le iniziative in programma.

Percorso Benessere

Il percorso termale tra relax e divertimento dedicato alle famiglie. Le vasche presenti sono tutte alimentate ad acqua calda termale senza l'aggiunta di cloro, che rilassa e lascia la pelle nutrita ed idratata.

Ingresso Giornaliero Adulto
28 €
Ingresso Giornaliero Adulto
Scopri

Estetica

Completa al meglio una giornata alle terme con i trattamenti del nostro Centro Estetico.

Body active massage
49 €
Body active massage
Scopri
Body active massage
49 €
Body active massage
Scopri

Salute e Cure termali

La preziosa acqua termale di Bormio Terme, centro specializzato dal 1920, è utilizzata per cure inalatorie, balneoterapia, balneofangoterapia, fisioterapia e riabilitazione in acqua termale, percorso vascolare. Prova i benefici naturali delle nostre acque termali. 

Sport Performance Parziale
80 €
Sport Performance Parziale
Scopri

I nostri Corsi

L'acqua è una vera alleata del benessere fisico e mentale a tutte le età. Il nostro staff vanta anni di esperienza in acqua e organizza corsi per adulti, neonati, bimbi e per tutta la famiglia. Dall'acquaticità al nuoto, hydrobike, acquafitness: scopri tutte le attività proposte da Bormio Terme e iscriviti ai corsi in partenza.

Hydrobike
62 €
Hydrobike
Scopri

Bar e Ristorante

Il "Bistrot delle Terme" e il "Bar Terrazza Terme" sono i nostri spazi dedicati al gusto dove riscoprire il piacere di stare insieme.

Inaugurazione Vasca Stelvio


Comunicato stampa del 01.02.2023.

Il Presidente della società dott.ssa Naide Falcione, insieme ai componenti dell’organo amministrativo Arch. Enrico Bellotti, Ing. Matteo Sambrizzi ed il Geom. Pierantonio Nolo Belina sono estremamente lieti di inaugurare la nuova “Vasca Stelvio”.  

Questa vasca, in precedenza denominata “loggia termale”, ha sempre avuto un ruolo fondamentale all’interno della struttura per quanto riguarda il settore benessere. L’inatteso e irreversibile malfunzionamento che si è presentato nel luglio 2021, subito dopo la pandemia che ha colpito il mondo, ha lasciato tutti noi nello sconforto, dallo staff a noi amministratori.

La situazione era estremamente difficile a causa di una concomitanza di motivi: a fronte delle normative anti-Covid il numero delle presenze era stato ridotto per legge, una delle vasche con maggiore capienza risultava inagibile (riducendo a sua volta il numero di persone in ingresso allo stabilimento) e le risorse finanziarie per riqualificare la vasca non erano disponibili, essendo impegnati nel fronteggiare la crisi su molti altri fronti.

Ma proprio perché la vera forza di Bormio Terme sono le persone, abbiamo subito dimenticato l’iniziale sconforto e, con il supporto dei soci pubblici - in particolare del Comune di Bormio - ci siamo immediatamente attivati per reperire le risorse che permettessero di intervenire sulla vasca. In quello stesso periodo e fino al 30.06.2022 le società partecipate godevano di un regime di aiuti di Stato decisamente più favorevole rispetto all’ordinario. Se abitualmente le società partecipate potevano ricevere aiuti fino ad un massimo di 200.000,00 Euro ogni tre anni, in quel periodo l’importo degli aiuti poteva arrivare fino a 2.300.000,00 Euro. Ecco che, grazie a questa possibilità, la Provincia di Sondrio - nella figura dell’ex Presidente Elio Moretti - immediatamente informata della difficoltà della società, si è subito premurata di confermare la sussistenza economica per un valore pari a 400.000,00 Euro riconoscendo nell’attività della società uno dei principali volani per l’economia turistica dell’intero territorio provinciale. A fronte di questa conferma il Consiglio di amministrazione ha incaricato lo studio J+S, guidato dall’Architetto Federico Pella, per l’elaborazione del progetto esecutivo. Completato quest’ultimo e condiviso con la Provincia il nuovo assetto della vasca nonché il reale importo lavori pari a 740.000,00 Euro complessivi, è stato stanziato, sempre dall’organo provinciale, un nuovo contributo di ulteriori 340.000,00 Euro lasciando, così, a carico di Bormio Terme, le sole somme a disposizione.

Il progetto è stato messo a bando dal R.U.P. Ing. Sandro d’Agostini ed è stato aggiudicato da A&T Europe che ha garantito la realizzabilità della nuova vasca con le caratteristiche funzionali e gestionali richieste in poco più di tre mesi.

È a questo punto che il Consiglio di Amministrazione, di cui in quel periodo faceva parte anche la dott.ssa Francesca Dossi, in un momento economicamente difficile dovuto dal caro energia, si è preso la responsabilità, tramite l’imprescindibile supporto di Banca Popolare di Sondrio, di coprire l’importo mancate pari a circa 300.000,00 Euro pur di completare i lavori entro la stagione invernale in corso e, comunque, prima delle festività natalizie, ritenendo tale vasca strategica peruscire dal momento di crisi. I lavori, iniziati il 9 settembre 2022, sono terminati il 22 Dicembre 2022 garantendone l’utilizzo durante le festività. Dopo alcuni giorni di messa a regime la nuova Vasca Stelvio è stata aperta al pubblico il 27 dicembre 2022 e ad oggi è completamente funzionante, apprezzata e già amata da tutti gli utenti, bambini compresi, per ogni suo nuovo dettaglio.

Il nome “Vasca Stelvio” è stato scelto grazie al coinvolgimento dell’utenza di Bormio Terme attraverso l’apertura di un sondaggio sui nostri canali social. Lo staff aveva fatto una precedente selezione dei possibili nuovi nomi sottolineando l’importanza di denominare questa vasca in modo che venisse messa in forte risalto la connotazione territoriale che la riguarda.

A quel punto è sembrato molto semplice intuire che, affacciandosi proprio sul versante del monte Vallecetta che ospita la famosissima pista Stelvio, il nuovo nome della Vasca dovesse evocare e richiamare la maestosità della pista olimpica.

Per tutto questo ringraziamo in primis la Provincia di Sondrio, senza la quale tutto questo non sarebbe stato possibile, il Comune di Bormio, lo studio J+S, il Responsabile unico del procedimento, la ditta A & T Europe, la Banca Popolare di Sondrio, i dipendenti di Bormio Terme che, ancora una volta, si sono dimostrati il motore di questa società e tutti coloro che hanno contribuito in qualche modo alla realizzazione della nuova e sfavillante Vasca Stelvio.

 

Il Consiglio d’Amministrazione
Dott.ssa Naide Falcione
Ing. Matteo Sambrizzi
Arch. Enrico Bellotti
Sig. Pierantonio Nolo Belina


Bormio Terme ti propone